Le associazioni A.Ge. raccolgono gruppi di genitori che, ispirandosi ai valori della Costituzione Italiana, delle Dichiarazioni dei Diritti dell’Uomo e del Fanciullo e dell’etica cristiana, intendono partecipare alla vita sociale per fare della famiglia un soggetto politico.

ROMA BRESCIA – BRESCIA ROMA: l’incontro fra genitori è fondamento del nostro fare associazione.

Venerdì 28 aprile presidente e segretaria nazionale hanno incontrato a Brescia le associazioni locali.

“L’AGe è federazione delle associazioni genitori locali”.

Un’affermazione importante, perché riconosce il radicamento territoriale di una realtà viva. Genitori che si mettono insieme, con le loro forze e il loro tempo anche limitati. Ma un tempo prezioso. Prezioso è stato anche l’incontro avvenuto nei giorni scorsi fra la presidente nazionale, Rosaria D’Anna, la segretaria nazionale, Chiara Crivelli, e la rappresentanza delle associazioni genitori della provincia di Brescia, con il coordinamento di Anna Bertoli, presidente provinciale. La lunga storia associativa di Brescia (le associazioni locali in provincia sono una trentina) si è resa visibile in un racconto di esperienze: la gestione di una mensa scolastica, l’organizzazione di centri estivi per i minori, corsi di formazione sul digitale, conferenze o cene per discutere, persino un asilo nido. E nel dialogo aperto, cordiale, la nostra presidente nazionale ci ha condotto via via alle radici dell’associazione: genitori che ascoltano e aiutano i genitori, condividendo idee e valori (pochi ma chiari), nello stile del dialogo e dell’incontro. Genitori sociali: cioè dei nostri figli e un poco anche dei figli degli altri. Quindi impegnati anche nel confronto con le scuole, le amministrazioni comunali, le comunità cristiane.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una bella serata: senza piangerci addosso dicendo che siamo pochi (peraltro, non è vero!), ma rinsaldando le ragioni del nostro essere genitori con altri genitori, idealmente collegati a tutte le associazioni presenti in Italia, con sguardo aperto al mondo.

Dopo l’incontro avvenuto a Brescia, presidente e segretaria hanno partecipato, il giorno seguente, ad un seminario di studio svoltosi a Bergamo, promosso dall’AGe regionale, sul costo standard di sostenibilità, una proposta innovativa per la scuola italiana, interessante e da approfondire.

Grazie a Rosaria e Chiara per la vostra presenza importante, che aiuta le nostre realtà ad incontrarsi.

 

Davide Guarneri (Past President)




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Abbiamo aggiornato l'Informativa secondo la "EU Cookie Law". Puoi continuare ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su "Accetta" permettendo il loro utilizzo.

Chiudi