Le associazioni A.Ge. raccolgono gruppi di genitori che, ispirandosi ai valori della Costituzione Italiana, delle Dichiarazioni dei Diritti dell’Uomo e del Fanciullo e dell’etica cristiana, intendono partecipare alla vita sociale per fare della famiglia un soggetto politico.

Gender, Age Spinazzola riflette sull’identità uomo-donna

gender-a-scuolaIncontro, martedì all’IC Mazzini-De Cesare, per genitori, docenti, educatori promosso dall’Age locale in rete con altre 4 istituzioni e associazioni. Glionna: Genitori siate protagonisti dell’educazione dei vostri figli, impegnandovi a scuola

“Dare una corretta informazione sulla ideologia gender e fare un appello soprattutto ai genitori affinché diventino protagonisti dell’educazione dei propri figli e sentano sempre più la corresponsabilità educativa con la scuola e le Istituzioni, impegnandosi in prima persona negli organi collegiali”. Lucia Glionna, presidente Age Spinazzola spiega gli obiettivi del convegno “Quale identità uomo-donna nella società odierna’” in programma, martedì (10 novembre, ore 18), a Spinazzola nella palestra dell’istituto comprensivo Mazzini-De Cesare.

Promosso e organizzato dalla locale Age in rete con la scuola, l’Associazione amici di San Nicola, l’Azione cattolica e il comune, l’incontro fa seguito ad analoghe iniziative proposte ad Andria e Fasano con il contributo dell’Age e al convengo promosso dalla Diocesi di Acquaviva-Altamura-Gravina di Puglia su “Omofobia e ideologia del gender”.

L’iniziativa è rivolta ai genitori, titolari del diritto-dovere di educare i figli costituzionalmente riconosciuto (art.30), ma anche ai docenti e agli educatori e, in generale, a tutti i cittadini di Spinazzola e del territorio limitrofo, oltre che della Diocesi.

A confrontarsi sul tema saranno il cardiologo Giuseppe Maino, che tratterà l’aspetto biologico e antropologico dell’identità sessuale uomo-donna; la psicologa esperta in problematiche dell’adolescenza Anna Maria Cerasole, che affronterà l’identificazione dell’essere uomo e donna e i suoi aspetti relazionali; Luigi Viscanti, docente di storia e filosofia, che analizzerà la filosofia delle ideologie e il loro evolversi nell’attuale contesto sociale; la preside Nicoletta Ruggiero, esperta in pedagogia, che affronterà il tema alla luce della riforma La Buona Scuola (L. 107/2015) varata lo scorso luglio dal Parlamento.

Em.Mic.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Abbiamo aggiornato l'Informativa secondo la "EU Cookie Law". Puoi continuare ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su "Accetta" permettendo il loro utilizzo.

Chiudi