Le associazioni A.Ge. raccolgono gruppi di genitori che, ispirandosi ai valori della Costituzione Italiana, delle Dichiarazioni dei Diritti dell’Uomo e del Fanciullo e dell’etica cristiana, intendono partecipare alla vita sociale per fare della famiglia un soggetto politico.

Dall’A.Ge. Caserta un convegno per capire i figli

12Con grande successo e grande partecipazione di pubblico si è tenuto il 25 Ottobre presso la Sala Conferenza del Centro Studi “De Gasperi” di Capodrise il convegno dal titolo “Sviluppo neuropsicologico del bambino. Capire i figli per crescere insieme”. L’incontro, promosso dalla sezione casertana dell’Associazione Italiana genitori (A.GE), presieduta dalla prof. Rosalia Pannitti è stato patrocinato dal Comune di Capodrise.

Il programma è stato ricco e interessante e ha visto la partecipazione del sindaco della città, Angelo Crescente.

Ai genitori sono state date indicazioni e suggerimenti finalizzati a una migliore gestione delle problematiche familiari. È stata fornita una piccola cassetta degli attrezzi per approcciare in modo consapevole alle piccole difficoltà quotidiane partendo da una corretta relazione all’interno della famiglia.

Guidati dalla psicologa Giovanna Menditto, responsabile della comunità educativa “Costruttivamente” di Bonea, in provincia di Benevento, e della psicologa e psicoterapeuta Anna Falco, responsabile della formazione dell’associazione “Io x tu x noi” e supervisore della “Comunità dei girasoli” di Cellole si sono susseguiti spunti e piccole esperienze con lo scopo fondamentale di favorire il ruolo della famiglia come soggetto sociale mediante il sostegno alla genitorialità e la condivisione di buone pratiche.

L’intervento introduttivo sarà a cura di Rosalia Pannitti, presidente dell’A.ge. Caserta, che ha ricoperto anche il ruolo di moderatrice. L’incontro del 25 ottobre è la seconda tappa di un percorso iniziato il 10 maggio all’interno del progetto  “Cari genitori…”. I prossimi incontri verteranno su:

– L’adolescenza, cos’è. Difficoltà nel rapporto genitori/educatori- ragazzi

– La famiglia e i suoi problemi: come interferiscono per un sano sviluppo dell’adolescente

– Le disfunzioni psicologiche dell’adolescenza: come accorgercene, come trattarle.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Abbiamo aggiornato l'Informativa secondo la "EU Cookie Law". Puoi continuare ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su "Accetta" permettendo il loro utilizzo.

Chiudi